horizontal rule

Mercoledì 5 Marzo 2008

 Riunione di preghiera a Pizzo della Comunità dei Servi di Cristo Vivo.

Ritorna a Pizzo Padre Michele VASSALLO Coordinatore Nazionale dei Servi di Cristo Vivo accompagnato questa volta da Padre Dario Bethancourt. Due sacerdoti carismatici che portano e fanno conoscere la persona di Gesù in tutto il mondo.

Ma come è possibile far conoscere una persona che è vissuta 2000 e rotti anni fa? Per tutti i credenti è possibile perchè Gesù è stato nel Regno dei morti per soli tre giorni, dopo è risuscitato ed è rimasto con gli uomini per cinquanta giorni per ascendere alla fine nel Regno dei Cieli dove ancora vive in carne ed ossa per l'eternità accanto al Padre. Il cuore di questo movimento sta nel prendere sul serio quanto detto nel Vangelo. In particolare Giovanni capitolo XIV versetti 12-13-14: «In verità, in verità vi dico: anche chi crede in me, compirà le opere che io compio e ne farà di più grandi, perché io vado al Padre. 13 Qualunque cosa chiederete nel nome mio, la farò, perché il Padre sia glorificato nel Figlio. 14 Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò. »

I Carismatici credono che Gesù è ancora vivo in mezzo a noi, credono che egli continui ad operare così come faceva ai tempi in cui è vissuto sulla terra, e siccome i mezzi che più utilizzava era la guarigione dalle malattie e la liberazione dai demoni i Carismatici sono convinti  che ciò continui ancora ad accadere. Tutto questo non perchè se lo siano inventati loro o il loro capo ma perchè sta scritto nel Vangelo. Il Vangelo è concepito come un'opera indivisibile. Non si può credere a certe cose si e ad altre no! O si crede in tutto o è meglio lasciar perdere. Nelle loro riunioni di preghiera implorano aiuto a Gesù. Chiedono a Lui che li guarisca sia nel corpo che nell'anima. Chiedono che li liberi dal male, che li liberi dal demonio anche se ormai pochi credono nell'esistenza del demonio. Ma non solo chiedono, ma anche lodano il Signore e lo ringraziano per i doni che ha concesso loro.

A Pizzo si riuniscono tutte le Domeniche pomeriggio alle ore 16:00 nella Chiesa di San Giorgio. Pregano, cantano lodi al Signore, in silenzio ascoltano la voce dello Spirito Santo, chiedono attraverso la preghiera di intercessione che Gesù vivo e presente nella Chiesa  guarisca dalle malattie i presenti ed i loro cari, adorano l'Eucarestia, recitano il Rosario ed infine ascoltano la S.S.Messa domenicale. Dopo tutto quanto scritto sopra è normale che il gentile lettore si ponga la domanda se sono cose vere oppure sono solo fantasie.

 Ebbene gentili lettori i Carismatici rispondono in un solo modo: «Vieni e vedrai!».

 E' l'unico modo con il quale si può rispondere a queste domande. Qualunque altro modo suonerebbe falso e poco credibile. Io che vi sto scrivendo ci sono andato, anzi sono andato fino al loro Congresso Nazionale di Avellino ed ho visto zoppi che lanciato in aria il bastone si sono messi a correre, bambini paralitici fin dalla nascita che hanno ripreso a camminare, ragazze che durante le preghiere di liberazione sono state prese dalle convulsioni  ed hanno assunto  comportamenti come nei film  degli indemoniati, ho ascoltato urla che non avevano nulla di umano: "erano i demoni costretti a scappare via dai corpi che stavano possedendo" durante le preghiere di liberazione.

Eppure ho 61 anni sono una persona matura ed istruita e certamente non stupida ne facilmente influenzabile. E poi tutto quello che ho detto lo posso dimostrare con i video che ho girato durante questi incontri, fatti nelle Chiesa e comunque sempre in compagnia di sacerdoti, Vescovi e Cardinali della Chiesa Cattolica.-

Certo i fatti clamorosi è più facile che succedano ad Avellino o a Rimini che non piuttosto a Pizzo. Ma nessuno esclude che possa anche accadere. Anche a Pizzo molti sono i miracoli accaduti: più o meno grandi che durante le testimonianze è possibile ascoltare nel corso degli incontri.

"Venite e vedrete" 

                                                                                                                                    Giuseppe Pagnotta

© 2006 Giuseppe Pagnotta Pizzo (VV) Italy

Tutti i diritti riservati

Per una navigazione ottimale si consiglia una risoluzione video di 1024*768

NOTA: Il 21 settembre 2006 il sito www.pizzocalabro.it ha superato  il traguardo storico di un milione di pagine visitate dai web nautici di tutto il mondo.  Un grande traguardo per un grande paese.  Pochi in Calabria possono vantare un tale risultato.       

 Giuseppe Pagnotta

 Link: www.pizzocalabro.it,  www.pizzocalabro.com, www.pizzocalabro.eu, www.pizzo.biz, www.fotovideo.calabria.it www.apparizioni.com www.sanfrancescodipaola.biz,  www.murat.it,   www.rinnovamentocarismatico.org webpizzo.altervista.org,  www.studiopagnotta.it,   altri siti amici. 

Fateci sapere che cosa ne pensate del nostro sito Web. I vostri commenti e suggerimenti saranno sempre graditi.