La città perduta di Rocca Angitola del 3 settembre 2005 di Giuseppe Pagnotta
La città perduta di Rocca Angitola del 3 settembre 2005 di Giuseppe Pagnotta
Ritrovarsi a Rocca Angitola penso sia il sogno di ogni Pizzitano. Ritornare alle origine, alla riscoperta dei luoghi di provenienza dei primi abitanti di Pizzo è un'esperienza entusiasmante anche se i pericoli sono sempre in agguato. Mi riferisco alle buche utilizzate per conservare il grano che sono profonde e per questo molto pericolose se uno va da solo. Anzi è assolutamento sconsigliato andarci da soli. A completare l'opera ci sono anche le vipere favorite dalla gran massa di pietre che componevano le antiche case sbriciolate dai vari terremoti del '600 e '700.
Torna all'home page
P1010001
P1010002
P1010003
P1010004
P1010005
P1010006
P1010007
P1010008
P1010009
P1010010
P1010011
P1010012
P1010013
P1010014
P1010015
Previous Page1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Next Page
Start slideshow
Generated by iWebAlbum
loading