I legami con il Piemonte, il traffico di droga con i Mancuso, le vendette e gli agguati. Gli omicidi dei fratelli Alfredo e Raffaele Cracolici e la soppressione di Di Leo

Sorgente: Rinascita-Scott, il pentito Costantino e lo scontro fra i Cracolici ed i Bonavota

Pin It on Pinterest

Share This