Il procuratore capo di Catanzaro è il competitor “esterno” più temuto per la guida dei pm lombardi. Le voci circolano da un po’, causando malumori

Sorgente: Gratteri farà domanda per Milano e la Procura nazionale Antimafia (e gli attacchi aumentano) – Corriere della Calabria

Pin It on Pinterest

Share This