Pochissime le reazioni alla decisione del superboss crotonese di collaborare con i magistrati. Un vuoto che rimbomba di timori e sospetti su clientele, voto di scambio e collusioni

Sorgente: Pentimento Grande Aracri, l’assordante silenzio della politica non promette bene

Pin It on Pinterest

Share This