Nell’aula bunker di Lamezia il collaboratore di giustizia racconta la sua ascesa nel clan Lo Bianco, la faida con i Fiarè-Gasparro e la punizione per i gay e per chi tradiva il marito

Sorgente: Rinascita Scott, l’esordio del pentito Mantella al maxiprocesso: dalla prima estorsione a 13 anni agli omicidi

Pin It on Pinterest

Share This