Il collaboratore racconta in aula del gruppo ristretto della ‘ndrangheta vibonese detta “Caddara”, del ruolo del noto legale catanzarese e della rete massonica deviata

Sorgente: Rinascita Scott, il pentito Mantella: «I Mancuso pagavano i giudici tramite l’avvocato Pitelli»

Pin It on Pinterest

Share This