Il collaboratore di giustizia parla delle tensioni interne dopo la pubblicazione sui giornali dell’alleanza coi Piscopisani di Salvatore Cuturello per uccidere Pantaleone Mancuso. E rivela particolari sulla mentalità del clan secondo cui lavorare rappresentava una vergogna

Sorgente: Rinascita Scott, Emanuele Mancuso e i summit di ‘ndrangheta per discutere dei tradimenti in famiglia

Pin It on Pinterest

Share This