Il 54enne racconta la sua storia e parla del supporto fornitogli dai suoi angeli custodi: medici ed infermieri del presidio

Sorgente: Coronavirus, paziente salvato in extremis all’ospedale di Vibo

Pin It on Pinterest

Share This